L'energia salata

Per Marion ROUXEL, dietista, nutrizionista dello sport

Su una prova a lunga distanza, quando si avverte la sensazione di saturazione del dolce, diventa spesso difficile continuare a garantire buone abitudini nutrizionali. Per contrastare questo fenomeno di rifiuto per gli alimenti dolci, OVERSTIM.s ha appositamente realizzato una gamma di gusti salati.

Se il principale carburante restano i glucidi, la semplice preferenza per il salato non deve interrompere il rinnovo dell'energia di sforzo. L'acqua pura, anche se dissetante, non consente di compensare le perdite minerali, né di apportare energia durante l'esercizio.

Tanto più che un esercizio praticato in condizioni di caldo aumenta le perdite di sudore ed accresce il fabbisogno di vitamine e minerali, soprattuto di sodio. A lungo termine, l'arresto completo della bevanda energetica accelererà la disidratazione e metterà in pericolo il raggiungimento dell'obiettivo sportivo (crisi ipoglicemiche, momenti di fame, calo della vigilanza…).

Se si desidera portare a termine una prova, occorrerà mantenere l'apporto assumendo prodotti di gusti non dolci e la cui composizione nutrizionale risponda alle esigenze di una pratica sportiva.

Il ruolo del sodio:

In occasione delle prove di lunga distanza, è importante fornire sodio all'organismo. Durante lo sforzo, essendo il sangue più "salato" del sudore, gli sportivi che si idratano solo con acqua pura diluiscono la loro concentrazione di sale nel sangue. Dopo parecchie ore di esercizio, può manifestarsi iponatriemia attraverso stanchezza, stordimenti, mal di testa, nausea… Per controbilanciare questo rischio, occorre consumare prodotti e bevande energetiche salate.

Per agire non bisogna aspettare il rifiuto per gli alimenti dolci:

Per interrompere la saturazione del dolce, è ideale integrare la bevanda HYDRIXIR salato con l'assunzione di GEL e BARRETTE SALATE OVERSTIM.s da consumare regolarmente nel corso dello sforzo alternandoli alla gamma di prodotti dolci.

Alternare i gusti:

Per evitare la monotonia che può comparire in caso di consumo prolungato di bevande dello stesso gusto, è bene scegliere gusti contrastanti, ad esempio frutti rossi e menta, alternandoli ad intervalli di 1 ora circa.

Buono a sapersi:

Il consumo di compresse di sodio è fortemente sconsigliato! In effetti, l'apporto massiccio di sodio sotto forma di compresse di sale è controindicato. La loro concentrazione, molto superiore a quella degli alimenti, fa trattenere il sodio nello stomaco. Per riequilibrarsi, l'organismo, richiama dell'acqua verso lo stomaco. Quest'ultimo si riempie d'acqua a scapito dei muscoli che si disidratano. L'assorbimento di queste compresse aggrava il rischio di disidratazione e di crampi e la comparsa di disturbi digestivi.

Consigli

Durante gli sforzi di lunga durata, non bisogna aspettare il rifiuto per gli alimenti dolci. Un apporto energetico di gusto salato, sin dalle prime ore dello sforzo, preverrà la comparsa di qualsiasi fenomeno di rifiuto per gli alimenti dolci.

Contattateci da lunedÌ a venerdÌ <br /> dalle 9 alle 12 / 13.30 alle 17.30+33 (0) 297 622 171
Contattateci da lunedÌ a venerdÌ
dalle 9 alle 12 / 13.30 alle 17.30
Paiement 100% sécuriséPagamento sicuro
Questo sito utilizza la soluzione di pagamento PAYBOX (SSL) sicuro al 100%
Spedizione rapidaSpedizione rapida
Spedizione rapida e sicura en 3/4 giorni
OVERSTIM.s utilizza i cookies per memorizzare i prodotti che metti nel cestino. Se prosegui la navigazione su questo sito, accetti il loro uso.